• Menu
  • Menu
peru-4563285_1280

Perù: 6 luoghi imperdibili da visitare nella nazione sudamericana

Il Perù è una delle mete di viaggio più popolari in Sud America in cui troveremo rovine Inca, città storiche, la natura selvaggia dell’Amazzonia, incredibili paesaggi di valli, deserti e spiagge, insieme a una delle migliori gastronomie del mondo, con ceviche come piatto principale, che renderà questo viaggio superiore a tutte le vostre aspettative.

 Ecco i 6 luoghi essenziali da visitare in Perù.

Machu Picchu

Machu Picchu, la città perduta degli Inca e una delle sette meraviglie del mondo, è il luogo principale da visitare in Perù. Questa antica città Inca rimase nascosta per secoli tra le montagne e la fitta vegetazione, fino a quando fu scoperta dall’esploratore americano Hiram Bingham nel 1911.
Machu Picchu si trova a circa 130 chilometri da Cusco, sopra i 2.500 metri di altitudine, tra le cime Huayna Picchu e Machu Picchu, due magnifici punti panoramici.
Il modo più mistico e spettacolare per arrivarci è fare il Cammino Inca, percorrendo gli oltre 40 chilometri che in 4 giorni, attraverso incredibili strade e gradini di pietre antiche, boschi rigogliosi, valli e montagne avvolte da fitte nebbie, porteranno a destinazione e a realizzare il sogno di molti viaggiatori. Tieni presente che c’è un numero limitato di biglietti per vedere Machu Picchu e questi si esauriscono rapidamente, quindi devi prenotare il prima possibile.

Prenota in anticipo il tuo Tour di Machu Picchu da Cusco e non te ne pentirai!

Cuzco

Cuzco, dichiarata Patrimonio dell’Umanità, è una delle città più belle del Perù e di tutto il Sudamerica. Questa antica capitale dell’Impero Inca conserva pochissimi edifici di questo periodo, anche se in alcuni degli edifici coloniali si possono vedere resti Inca sulle sue mura come la pietra a dodici angoli.
La Plaza de Armas è l’epicentro della città, in cui spicca la sua cattedrale, luogo scelto da molti abitanti per trascorrere qualche ora nel pomeriggio, godendosi la vita di Cuzco.
Un’altra delle grandi attrazioni della città è passeggiare nel bellissimo quartiere artigianale di San Blas, perdersi nel mercato di San Pedro, vedere i resti Inca del Tempio della Luna o entrare nel Convento di Santo Domingo, costruito sul Tempio di il Sole.
Se hai più tempo, vale la pena fare un percorso a piedi per vedere le rovine Inca di Tambomachay, Pukapukara, Qenqo e la spettacolare fortezza di Sacsayhuaman che sono molto vicine alla città. Durante il tour passerai anche da un punto panoramico vicino al Cristo Blanco, uno dei luoghi più importanti da visitare a Cusco e da dove avrai la migliore vista della città.

Lago Titicaca

Il Lago Titicaca, il lago navigabile con la maggior altitudine al mondo, si trova molto vicino alla città di Puno ad un’altitudine di 3.800 metri. Questo immenso lago, in cui le sue calme acque azzurre si fondono con il cielo, è uno dei luoghi più affascinanti da vedere in Perù.
Per fare il giro del lago e visitare le isole di Uros e Taquile da Puno si può prendere un battello nel porto, da dove a poco più di 5 chilometri dal molo si trova l’Isola di Iros, costruita con canneti, piante acquatiche tipiche della zona.
Le case e la maggior parte degli edifici sono realizzati con questa pianta e puoi anche navigare in una barca di canne.

Puoi organizzare in anticipo un tour di un’intera giornata sul lago Titicaca per vivere un’esperienza indimenticabile!

Riserva Nazionale di Paracas e Isole Ballestas

A poco meno di 4 ore di autobus da Lima si trova la Riserva Nazionale di Paracas, situata vicino alla costa peruviana e un altro dei posti da vedere in Perù. Questa riserva nazionale forma un ecosistema unico al mondo che combina un’area desertica con una grande diversità marina grazie alla grande abbondanza di cibo sotto forma di plancton.

Molto vicino a Paracas vi è un altro dei luoghi da visitare assolutamente in Perù, le Isole Ballestas, piccole isole rocciose che durante le escursioni sono prese d’assalto da piccole imbarcazioni che partono dal molo di Paracas per vedere il suo gran numero di uccelli, la colonia di pinguini di Humboldt e i leoni marini.

Arequipa

Arequipa, conosciuta come la città bianca e costruita sopra i 2.000 metri di altitudine nelle montagne desertiche delle Ande è, insieme a Cuzco, una delle città più belle del Perù dominata dalle case in pietra vulcanica bianca che, insieme al centro storico, sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Altri dei suoi elementi essenziali ad Arequipa sono la Plaza de Armas con la sua Cattedrale, la Chiesa della Compagnia e i suoi chiostri, la Casa del Moral e il belvedere di Carmen Alto o Yanahuara, con magnifiche visite della città e del vulcano Misti.

Nazca

Uno dei grandi misteri archeologici della storia si trova nell’arido deserto di Nazca. Tra il 700 a.C. e il 200 d.C. si sviluppò in questa zona la cultura di Nazca, in cui i suoi abitanti crearono le Linee di Nazca, rimuovendo le pietre rosse e lasciando l’arenaria bianca sottostante, formando così enormi geoglifi con figure umane, animali o geometriche, visibili solo dall’aria.

Continua a seguirci per nuove destinazioni!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *