• Menu
  • Menu
Siviglia

Siviglia, cosa vedere assolutamente nella capitale andalusa

Siviglia è una delle città più affascinanti della Spagna, situata nella regione dell’Andalusia: monumentale, storica e preziosa. Affinché la città ti piaccia è il caso che tu parta preparato e informato sui migliori posti da vedere a Siviglia per goderti la città al massimo!

Ecco le cose che non dovrai assolutamente perderti.

La Cattedrale di Siviglia e la Giralda

Visitare la Cattedrale di Santa María è uno degli imperativi una volta a Siviglia. È un’opera d’arte e vanta grandi riconoscimenti per le sue dimensioni monumentali. È la chiesa più grande della Spagna ed è la terza chiesa più grande del mondo preceduta dal Vaticano a Roma e dalla Cattedrale di St Paul a Londra.

Fu costruita nel XII secolo ed è Patrimonio dell’Umanità. La visita all’interno è un imperativo assoluto. A proposito, sapevi che Cristoforo Colombo e altri re di Castiglia come Alfonso X il Saggio, Pedro I il Crudele o Fernando III il Santo sono sepolti al suo interno?

A guardia della cattedrale c’è la famosa Giralda di Siviglia, il campanile della cattedral . Questa torre misura quasi 100 metri e per secoli è stata la torre più alta della Spagna. Nel 1953 fu detronizzato del titolo dal Banco de España a Madrid.

Quando acquisti l’ingresso alla cattedrale potraii anche salire sulla Giralda per goderti la vista di Siviglia dal campanile.

Prenota il tuo tour della Cattedrale di Siviglia, cliccando qui.

Barrio de Santa Cruz

Il Barrio de Santa Cruz era l’ antico quartiere ebraico e oggi è un quartiere ricco di viuzze tipiche dell’Andalusia, piazze affascinanti e case antiche. È un vero labirinto nel mezzo della città dove ti consiglio di perderti senza meta. Naturalmente, non perdere di vista alcune delle piazze più belle del quartiere come Plaza del Cabildo, Plaza de Doña Elvira, il Patio de Banderas (accanto all’Alcázar) o Plaza de Santa Marta .

Archivio delle Indie

Siamo ancora nel centro di Siviglia e merita una visita anche l’edificio dell’Archivo de Indias il cui ingresso è gratuito. In questo edificio era controllata tutta la documentazione delle colonie spagnole quando a quel tempo la Spagna era la regina assoluta del mondo.

L’Archivo de Indias è anche, insieme alla Cattedrale e al Real Alcázar,  patrimonio mondiale dell’UNESCO .

Real Alcázar di Siviglia

Ecco l’altro gioiello fondamentale da vedere a Siviglia . La costruzione del palazzo risale alla fine del Medioevo e oggi è il più antico Palazzo Reale in uso in Europa

Oltre ad essere uno dei luoghi storici più importanti di Siviglia e la residenza ufficiale dei re di Spagna in città, questo palazzo è anche la residenza “fittizia” di Casa Martell a Poniente nella serie tv Game of Thrones.

Per un Tour guidato dell’Alcazar di Siviglia, clicca qui.

Piazza di Spagna 

Parlando di altri luoghi che sembrano un vero e proprio set cinematografico a Siviglia, non puoi non fare una visita di una delle piazze più belle del mondo. Si tratta di Plaza de España che appare in Star Wars nell’episodio I della saga.

Questa bellissima piazza fu l’ edificio principale dell’Esposizione Iberoamericana del 1929 . Ecco perché nella piazza trovi tutte le province spagnole rappresentate su piastrelle di ceramica. La piazza è una delle più rappresentative della capitale andalusa e vi lascerà un ricordo indelebile.

Torre dell’ Oro

La Torre del Oro è un’altra delle icone di Siviglia che meglio rappresentano questa città. Si trova sulla riva sinistra del Guadalquivir e in passato questa torre difensiva faceva parte del muro che serviva a difendere l’Alcázar.

Lo sapevi che dall’Expo del 1992 questa torre è gemellata con la Torre di Belém a Lisbona ? Anche se con tutto l’amore del mondo per i portoghesi, credo che la Torre del Oro è molto più bella.

Una cosa che ha particolarmente attirato la mia attenzione è il motivo per cui si chiama Torre del Oro dato che non presenta alcuna traccia di oro nella sua costruzione. In passato la torre era ricoperta da tegole dorate e si chiama così per il riflesso che la luce produceva sulle tegole dal fiume Guadalquivir.

Per una gita in battello sul fiume Guadalquivir, clicca qui.

Metropol Parasol

I “funghi di Siviglia” hanno sempre suscitato un po’ di polemiche. O li ami o li odi. Così vengono comunemente definite queste strutture ufficialmente battezzate come il Metropol Parasol che trovi in ​​Plaza de la Encarnación.

I sivigliani sono soliti chiamarli funghi per via della loro forma. All’epoca della costruzione, causò non poche polemiche per aver “rovinato” lo skyline della città. Oggi hanno, però, la reputazione è quella di essere tra i migliori punti panoramici di Siviglia. La visita dal belvedere, oltre ad essere spettacolare, può essere vista come un’attrazione anche per i bambini.

Continua a seguirci per nuove destinazioni!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *