• Menu
  • Menu
Viaggio Vietnam

Vietnam: 4 cose da sapere prima di partire

Il Vietnam è un paese con tanto da offrire: carico di storie e tradizioni antiche, è abitato da un popolo caloroso e vanta paesaggi mozzafiato.

Al mare cristallino si affiancano giungle, montagne incontaminate e grotte tra le più spettacolari al mondo, rendendolo una meta variegata e mai banale. 

Raggiungerlo e soggiornarci per una vacanza è più semplice di quanto si pensi: i costi sono davvero ridotti e si tratta di un paese molto sicuro, il che lo rende appetibile anche per viaggi in solitaria.

Vediamo quindi insieme tutto ciò che c’è da sapere prima della partenza.

 

PRIMA DI PARTIRE PER IL VIETNAM


Il Vietnam si trova al di fuori dall’Unione Europea, per cui è necessario essere in possesso di un Passaporto valido, con validità residua minima di 6 mesi. 

Per soggiorni inferiori a 15 giorni non è invece obbligatorio il Visto, ma per cogliere appieno la bellezza del Paese si consiglia di soggiornarci per almeno 20/25 giorni.
Il Visto puoi richiederlo in Italia o presso le ambasciate e i consolati del Vietnam: in generale, sarà pronto in 3-4 giorni.

La moneta utilizzata è il dong: essendo quasi impossibile ottenerne in Italia, dovrai aspettare di raggiungere il Vietnam; una volta arrivato, potrai scambiarli comodamente in una qualsiasi banca. 1€ equivale a circa 28035 dong.

Il Paese ha un clima subtropicale al nord e tropicale al centro-sud, influenzato dai monsoni. Il periodo migliore per visitarlo è da gennaio ad aprile: ti aspetterà un clima mite, un mare calmo e piogge rare.

BARRIERE LINGUISTICHE

In Vietnam si parla una lingua che non ha nulla a che fare con le lingue europee e con buona parte delle altre lingue dell’Asia Orientale, il chữ quốc ngữ: per fortuna, sempre più vietnamiti conoscono almeno una lingua straniera (soprattutto inglese, cinese, giapponese e coreano).

Per sicurezza, ti consigliamo di scriverti nella loro lingua alcune informazioni fondamentali, come ad esempio l’indirizzo del tuo alloggio.

COME MUOVERSI PER IL PAESE

Treno Vietnam

Il modo più comodo ed economico per muoversi nel Paese sono gli Open Bus, ovvero biglietti aperti validi per un mese che permettono di muoversi da Hanoi ad Ho Chi Minh (e viceversa), scegliendo le città in cui fermarsi. In questi autobus potrai anche dormire, così da risparmiare sull’alloggio.

Il costo di un biglietto è di circa 40€: potrai acquistarlo con molta facilità in una qualsiasi agenzia viaggi vietnamita.

In alternativa puoi decidere di utilizzare i treni, in grado di raggiungere quasi 200 località. Più o meno veloci e più o meno economici, ogni tratta va comprata singolarmente ed è sempre necessario prenotare.

DOVE ALLOGGIARE?

Il Vietnam è in generale molto economico ed è quindi facilissimo trovare alberghi e sistemazioni con un ottimo rapporto qualità-prezzo: gli ostelli partono da 4€ a notte!

La qualità delle sistemazioni e dei servizi è comunque piuttosto alta, anche in alberghi di fascia media o economica.

CUCINA SANA E NUTRIENTE

Cucina Vietnam

Infine, la cucina vietnamita offre un ampia gamma di piatti buoni, nutrienti e salutari: per loro, il cibo è anche una medicina.

Il riso svolge un ruolo da protagonista, sia come ingrediente principale sia come pietanza di accompagnamento (a sostituzione di quello che per noi è il pane). Ampio spazio anche alla frutta.

Non ci resta che augurarti buon viaggio: nel frattempo, continua a seguirci per nuove destinazioni!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *